Balsamo/Condizionatore Per i Capelli

Tipi, scelta, e applicazione adeguata

Tutta la gente li usa! ma, sapete l’importanza dell’utilizzo e come farlo correttamente?

L’uso del balsamo per capelli è il secondo (ma non per questo meno importante) passo verso la salute dei capelli..

Il balsamo nutre i capelli, idrata, e li rende brillanti. Esso impedisce di la rottura dei capelli e rende la pettinatura più facile.

Pertanto, è molto importante che tutti utilizzano il balsamo, indipendentemente dal tipo di capelli. E per quelli con i capelli danneggiati e secchi, così come per quelli con i capelli colorati o trattati chimicamente, il balsamo per capelli è “un must “.

La scelta del balsamo giusto, e della quantitá giusta, é molto piú importante di quanto ne pensate!

Come con lo shampoo, è importante usare il balsamo giusto, e la quantitá giusta. A seconda del tipo dei capelli, tenete a mente il seguente:

  • Per i capelli secchi e porosi usate un balsamo idratante
  • Per i capelli grassi scegliete un balsamo senza olio
  • Per i capelli danneggiati, scegliete un balsamo con proteine aggiunte

Cercate sempre di acquistare i condizionatori di qualità (che sono anche più costosi),e i vostri capelli ve lo ringrazieranno in modo più brillante possibile.

Per quanto riguarda la quantità, versate nel palmo la quantità simile come quella dello shampoo e non vi pentirete:

  • Per i capelli corti cerchio del diametro di circa 1,5 cm
  • Per i capelli semi lunghi cerchio del diametro di circa 2,5cm
  • Per i capelli lunghi, cerchio del diametro di circa 4 cm

Come applicare adeguatamente il balsamo per i capelli?

Prima di applicare il balsamo è necessario spremere l’acqua fuori dei capelli, soprattutto se avete i capelli lunghi. Fatelo con delicatezza (come le altre cose che fate con i vostri capelli).

Strofinate il condizionatore tra i palmi delle mani e applicatelo sui capelli. Con i lievi movimenti delle dita o con una un spazzola per capelli con denti larghi distribuite il balsamo su tutta la lunghezza dei capelli, dal cuioi capelluto verso le punte. Non applicate mai il condizionatore sul cuoio capelluto, perché questo può portare all’ingrassaggio eccessivo e irritazione, e prurito del cuoio capelluto. Se avete i capelli lunghi, applicate una quantitá maggiore del balsamo sulle punte.

Tenete il balsamo circa 5 minuti, se sul pachetto non viene indicato diversamente Poi risciacquate completamente i capelli con acqua tiepida (un po ‘più di quanto pensate sia necessario), facendo scorrere le dita tra i capelli. Questo è molto importante, altrimenti il condizionatore può rendere i capelli flosci e appiattiti. In particolare prestate attenzione al cuioi capelluto, perché quando i capelli sono asciugati, il cuoio capelluto potrebbe sembrare grasso.

I vari tipi del condizionatore per i capelli

Condizionatori Leave-in

Questi condizionatori non vengono lavati, è in maggior parte dei casi, vengono in forma di spray o crema. Sono molto adatti per capelli sottili e deboli.

Condizionatori intensivi per il nutrimento profondo (Intensive/Deep)

Hanno l’effeto di una maschera per capelli piú mite, e sono una vera delizia per i vostri capelli. Ritornano la lucentezza, la morbidezza e la fermezza ai capelli, quali soffrono grazie al uso frequente di vernice o asciugacapelli, o grazie alle influenze esterne di vento, pioggia, umidità, sole, sale marino o acqua clorata.

Scegliendo questo tipo di condizionatore non farete un errore, indipendentemente dal grado di danno dei capelli.

Condizionatori ricostruttivi (Reconstructor/Repairer)

Questi sono i condizionatori più intensi per la ricostruzione dei capelli, e sono destinati per i capelli trattati chimicamente, per esempio, quelli che sono stati trattati con la permanente. Queste formule per il trattamento profondo contengono proteine e altri ingredienti per rafforzare i capelli indeboliti,secchi e sottili.

Vi é rimasto l’ultimo passo della cura dei capelli di base. Questo è il passo in cui si fa la maggior parte degli errori, e si fa piú danno ai capelli. Naturalmente, è l’asciugatura dei capelli.

Se forse avete perso il primo passo, qui potete vedere come lavare i capelli in modo giusto.

ACCONCIATURE - TAGLI DI CAPELLI

CURA DEI CAPELLI

VIENI A TROVARCI