Le Extension con Clip: guida completa

Ti incuriosiscono le extension clip, e sei alla ricerca di informazioni in merito al loro utilizzo e funzionamento? Se vuoi un cambio look immediato, che appaia naturale e che sia veloce da applicare, le extension a clip possono essere la soluzione perfetta per le tue necessità. Grazie a un sempre più vasto panorama di store online, è possibile trovare prodotti per capelli come questo che variano per lunghezza e peso, per colore o per piega. Solo in questo modo è possibile soddisfare i gusti e i bisogno di ogni ragazza che vuole avere capelli lunghi senza aspettare che crescano in modo naturale.

Le extension sono accessori di bellezza femminile che aiutano ogni donna a sentirsi sempre impeccabile. Hai tagliato la tua chioma o non hai voglia di aspettare che i capelli ricrescano? Potrai facilmente affidarti all’allungamento artificiale, per sperimentare una vasta quantità di acconciature sempre nuove. Oppure hai capelli con una struttura molto fine e sottile? Esistono anche versioni apposite di extension che servono per offrirti un effetto volumizzante.

La particolarità delle extension con clip sono le ciocche mobili: puoi, infatti, applicarle o toglierle in pochi secondi, senza problemi. Anche chi non ha esperienza riuscirà in poche applicazioni ad imparare il modo più pratico per inserirle, senza creare alcun tipo di danno al tuo cuoio capelluto. Sono studiate anche per tutte quelle donne che hanno capelli fragili e rovinati e non possono ricorrere alla versione permanente di queste estensioni. Da notare che, paradossalmente, rispetto a quest’ultime possono durare molto più a lungo. Le metti, le togli e dovrai riporle correttamente, in modo da tenerle lontane da polvere o agenti climatici che possano deteriorarle.

Tutto ciò che non sai sulle extension
Le extension a clip vengono divise in due categorie: le naturali e le sintetiche. Come dice il nome stesso, le prime sono quelle maggiormente consigliate, realizzate con capelli Remy, umani al 100% che donano un effetto luminoso e naturale. Le seconde invece sono in materiale plastico e tendono spesso a costare meno. Se le prime rappresentano un investimento più importante, sono anche uno strumento più sicuro, hanno massima durata e nuance che ti permettono di abbinarle perfettamente al tuo colore. C’è da dire che le extension clip naturali, con cheratina, anche se vengono esposte all’acqua del mare o della piscina riescono a mantenere una buona qualità di capello. Ovviamente non dovrai mai esagerare, perché il rischio di deterioramento è sempre altissimo.

Come ogni tipologia presente sul mercato, anche questa versione richiede molta cura e attenzione, per sfoggiare sempre una piega di massima qualità.

Potrai comportarti come se fossero i tuoi reali capelli, andando a trattarle con phon, piastre e arricciacapelli che sfruttano alte temperature, senza preoccuparti mai di nulla. Alcuni modelli possono anche essere tinti in totale sicurezza! Potrai lavarle prima di applicarle, solo dopo averle usate diverse volte (almeno 10 – 15 applicazioni) e asciugarle senza però utilizzare spazzole dure, ma affidandoti a prodotti appositi che vengono venduti online.

Consigli utili per una buona manutenzione:

  • Cerca di non usare mai shampoo a base alcolica;
  • Evita lo shampoo con acidi di frutta;
  • Non scegliere shampoo da supermercato, ma affidati a prodotti professionali;
  • Tampona i capelli prima di asciugarli, così da rimuovere l’acqua in eccesso;
  • Pettina i capelli usando una spazzola con setole di cinghiale;
  • Se vuoi tingerle, effettua prima una prova su 1 o 2 ciocchette e valuta il risultato finale.

Quali sono le origini dei capelli usati per le extension con clip
Lo sapevi che le extension clip naturali sono prodotte partendo dalla lavorazione di capelli non trattati? Molte donne, infatti, decidono di vendere i propri capelli e permettono così ai parrucchieri di realizzare extension di buona qualità. Generalmente tale pratica avviene in India, dove le donne sono molto affezionate ai propri capelli e amano farli crescere fino a lunghezze importanti. Inoltre le loro ciocche sono note per essere più forti e corpose rispetto a quelli delle ragazze occidentali. Il motivo? Non li curano in modo eccessivo, non li tingono e per questo hanno una struttura ottimale, che viene apprezzata dal mercato e dalle stesse aziende produttrici di extension.

Subito dopo i prestigiosi capelli indiani troviamo le donne dell’est Europa, dove si ricavano chiome con colori più chiari, che vanno soprattutto dal biondo platino alle sfumature chiare del castano.

Scopri come scegliere le extension adatte a te
Nella maggior parte degli store online troverai sempre e solo extension naturali, poiché come abbiamo accennato prima, sono prodotte solo con capelli umani, e trattate in maniera da offrire ciocche perfette per ogni capigliatura. Possono essere usate per infoltire la tua frangia, per crearne una ex-novo, per volumizzare la chioma in modo da ottenere una coda sinuosa e lunga. Il loro vantaggio più grande? Le clip per il fissaggio sono rivestite in silicone, materiale che protegge i tuoi capelli e non li rovina. Se desideri cambiare look continuamente, improvvisando nuove pettinature o hairstyle che siano sempre impeccabili, non dovrai fare altro che applicarle e divertirti ad acconciarle. Una volta terminato il tuo appuntamento, oppure a fine giornata, dovrai rimuoverle e riporle nel loro apposito contenitore.

Si possono lavare, acconciare come più preferisci, perché sanno sempre mantenere intatta la loro lucentezza e piega. Un aspetto importantissimo che devi sempre valutare è legato alla misura della lunghezza delle ciocche e al peso. Come accennato in precedenza per differenziare le diverse tipologie di set extension dovrai controllare peso e lunghezza.

I capelli hanno un peso? Ovviamente sì, e deve essere rapportato alla quantità di capelli che è necessaria per riempire interamente la tua capigliatura. Per farti un esempio più diretto possiamo dire che, solitamente, è consigliabile scegliere le versioni con clip da 70 grammi. Solo così avrai la certezza di aver puntato su un prodotto che avrà un aspetto naturale e si nasconderà in modo spontaneo con i tuoi capelli. Normalmente con 70 grammi puoi mantenere un buon volume, mentre con 120 grammi puoi ampliarlo per hairstyle extra. Se hai capelli medio lunghi, che appaiono spessi e corposi, scegli un peso di 140 grammi fino a 200 grammi.

extension clip peso

E per quanto riguarda la lunghezza delle ciocche?

lunghezza delle cioccheA fare la differenza delle extension clip è anche la lunghezza. Va detto che se il peso è importante per adeguare la qualità delle ciocche con i capelli, la lunghezza serve per mantenere un buon rapporto con la tua altezza. E’ anche l’arma vincente per non stravolgere troppo il tuo aspetto, ma bensì per creare equilibrio e dinamismo, in base alle tue necessità e caratteristiche. Prima di tutto parti misurando la tua latezza: sei alta da 1,50 cm fino a 1,65 cm? Prova allora una lunghezza di 38 cm, così da avere una chioma folta e fluente. Se invece la tua altezza è compresa tra 1,65 a 1,75 cm, allora punta sui 50 cm, per un look equilibrato e rafforzato. Sul mercato troverai anche ciocche di circa 60 centimetri che sono ottime nel caso di una ragazza molto alta.

Chiaramente questo sono le regole base, ma potrai decidere anche di ignorarle e non considerare la tua altezza in fase di scelta. Va anche detto che potrai addirittura scegliere di accorciare le ciocche dopo averle acquistare, qualora ti sembrino troppo lunghe. Ovviamente si tratta di una scelta azzardata e definitiva, poiché non potrai più rimediare una volta tagliato un pezzo di ciocca. Il consiglio è quello di comprare un set extension che sia leggermente più lungo, così da accorciarle in base ai tuoi bisogni. Potrai a quel punto divertirti a provare tagli scalati, giocando su tutta la lunghezza, cercando però di mantenere una certa armonia.

Ti stai chiedendo perché usare extension per capelli con clip?

Parlando in linea più generica, applicare le extension può rappresentare un momento più o meno impegnativo. Nel caso specifico dei modelli con clip invece si punta tutto sulla comodità: potrai inserirle tra i tuoi capelli in totale autonomia, o facendoti aiutare da qualcuno. Non avrai bisogno di recarti dal parrucchiere, poiché è importante posizionare le ciocche a livello del cuoio capelluto e stringerle fino a chiuderle. Non creano quindi fastidi e nessun prurito.

Le clip sono di dimensioni ridotte e se vengono applicate correttamente non si noteranno sulla tua nuca. Prima di andare a letto potrai toglierle e riporle, per poi utilizzarle tutte le volte che lo ritieni opportuno.

Questo è un vantaggio incredibile in termini di qualità del capello: non dovrai lavarle spesso poiché, non essendo fisse, ti basterà rimuoverle senza mai bagnarle. Se vengono conservate e curate a dovere, possono durare davvero a lungo. Ci sono una serie di consigli per non compromettere la bellezza e lucentezza delle ciocche:

  • Pettinale con una spazzola ideale che non abbia setole dure, ma morbide e unite;
  • Quando le lavi rimuovi le clip e lavate le ciocche una a una con uno shampoo neutro;
  • Il balsamo va messo solo sulle punte;
  • Non lavarle mai troppo spesso (mantieni una media di una volta ogni mese o due mesi);
  • Asciugale con il phon, usando una velocità ridotta;
  • Usa l’olio di semi di lino per mantenerle setose e brillanti.

Qual è il costo delle extension con clip?

Il discorso si fa delicato quando si chiamano in causa i costi di un prodotto di bellezza femminile come questo. E’ bene precisare che non esiste un prezzo fisso per le extension, poiché tutto varia in base alla modalità di acquisto e alle varianti dei produttori. Anche la piega, lo style e il colore, hanno un’influenza sul costo finale, così come la lunghezza e il peso.

Le extension naturali con clip hanno un range che va da 40 a oltre 100 euro, in base al set scelto e all’alta qualità che offrono. Del resto la proporzione è semplice: più alto è il costo e più si ha la certezza di avere un capello simile a quello naturale. Se però scegli nuance particolari, potrebbe anche essere previsto un sovrapprezzo.

A questo punto però devi chiederti solo una cosa: dove vuoi comprare le tue extension? Il modo più pratico è quello di effettuare un acquisto online, che risulta anche essere molto più economico. Gli e-commerce sono ormai diventati il luogo ideale per comprare qualsiasi prodotto tu voglia. E il mercato delle extension online è vastissimo!

Acquistare su internet ti darà anche la possibilità di decidere spesso su più nuance, chiedendo consiglio in merito alla tonalità più adatta a te.

Se invece preferisci poter vedere con occhio nudo una colorazione, valutando da vicino il prodotto prima di procedere con la fase di acquisto, è consigliabile recarsi presso un negozio di bellezza.

Hai ancora qualche dubbio in merito all’uso delle extension per capelli con clip?

Difficile crederlo! Sono un ottimo alleato in fase di preparazione: poco tempo per allungare e modificare i tuoi capelli in base agli impegni che hai.

Le clip con extension possono inoltre permetterti, in un periodo di tempo medio-lungo, di risparmiare in termini di soldi spesi, ammortizzando l’investimento iniziale con un prodotto di totale qualità.

Per riassumere possiamo dire che la maggior parte delle extension con clip che trovi sul mercato sono capelli lisci, privi di nodi e di massima morbidezza. Hanno spesso doppia tessitura, per una maggiore densità dell’estensione dei capelli. Provare per credere!

ACCONCIATURE - TAGLI DI CAPELLI

CURA DEI CAPELLI

VIENI A TROVARCI