La Lacca Per i Capelli – Per forma permanente perfetta in ogni condizione

Per forma permanente perfetta in ogni condizione

la lacca per i capelliCome mantenere la forma” – é la parte più difficile dello styling di molte acconciature, e questo é quando la lacca per capelli entra in gioco. Per “questo” è la più utile.

Tuttavia, prima di che afferrate una bottiglia e cominciate a spruzzare i capelli, è importante capire che ci sono diversi tipi di lacca per capelli, a seconda del tipo di capelli e dell’effetto che volete raggiungere.

Ed è altrettanto importante sapere come correttamente scegliere e utilizzare la lacca, per ottenere i risultati migliori e piú belli. Quindi cominciamo …

I tipi e la scelta giusta della lacca per i capelli

La caratteristica più importante di questo prodotto è il grado di forza che fornisce alla vostra acconciatura. E secondo

Delicato

Questo tipo di lacca, fornisce una forza più mite e moderata, e perció é la scelta ideale se volete che i vostri ricci o riccioli ondulati seguono i vostri movimenti con noncuranza, o vibrano naturalmente nella brezza, ma allo stesso tempo non rovinano il vostro styling.

Se avete i capelli corti, la lacca mite, manterrá i capelli sotto controllo facilmente, e si eviterà il irrigidimento delle ciocche dei capelli. Ottima scelta per l’uso quotidiano.

Forte

Questo tipo di lacca, manterrá praticamente tutti i capelli saldamente in posto e quindi é ideale per una varietà di attività e diverse condizioni climatiche. Questo tipo é adattto anche per acconciature complicate che richiedono maggiore “supporto” per mantenere la forma.

Una scelta eccellente per le acconciature sollevate meno complicate, e anche per la fissazione di determinati parti di acconciature, in particolare le frange.

Ultra-forte

Tipo di lacca, con il grado di forza piú alto, si asciuga molto rapidamente ed é destinato a mantenere saldamente e a lunga dfurata le acconciature molto complicate, anche nelle peggiori condizioni atmosferiche.

È possibile utilizzare questo tipo di lacca per le acconciature pettinate all’indietro o per le acconciature corti appuntite, precedentemente modellate con il gel.

Tenete a mente che non tutti i brand hanno tutti i tipi di lacca.

Tuttavia, oltre alla forza come il fattore più importante nella scelta di una lacca per capelli, è importante considerare alcune altre caratteristiche del prodotto:

  • Odore In offerta ci sono vari tipi di lacca profumati, con frutta diversi aromi di frutta e floreali, e, naturalmente, quelli senza. Se utilizzate lo shampoo o balsamo molto profumato, vi viene consigliato di utilizzare la lacca senza odore, o con un odore che “concorda” con il profumo di vostro shampoo o balsamo”.
  • Modo di applicazione A seconda del modo in cui sono applicate, ci sono due tipi di lacca: spray con spruzzo continuo e spray a pompa (da noi ancora molto rari) che emettono piccole quantità di prodotto con interruzioni. Scegliete quello che meglio soddisfa il vostro stile.
  • SPF Ci sono diversi tipi di lacca šer capelli, quali offrono protezione contro le radiazioni solari UV, nonché quelli resistenti all’umidità. Scegliete questi prodotti, a seconda dei problemi che avete con i capelli, o a seconda di clima locale.
  • Tipo dei capelli Alcuni tipi di lacca, offrono un trattamenti speciali per alcuni tipi di capelli. Quindi, ci sono tipi di lacca con formule speciali per i riccioli, e varie prestazioni antigelo, e poi per una maggiore lucentezza e volume dei capelli e l’allegerimento dei capelli coloriti.

Avete conosciuto i vari tipi di lacca? OK, la prossima cosa importante è sapere come decidere correttamente, quale è la scelta migliore per un particolare taglio di capelli, per un giorno o una opportunità particolare.

Per esempio, se avete intenzione di trascorrere la giornata fuori in una giornata ventosa avrete bisogno di una finitura più forte. Per un aspetto più naturale e rilassato, la buona opzione è una lacca mite, mentre per le acconciature di festa, piú complesse, o quelle punk certamente richiedono la lacca ultra forte.

Pertanto, molti nei loro armadi hanno diversi tipi di lacca, per avere sempre a portata di mano, il migliore per un styling particolare.

Così, quando si sceglie, é necessario tenere sempre a mente il tipo e le esigenze dei vostri capelli, così come l’evento al quale andate..

Come usare la lacca per i capelli correttamente

L’uso corretto di lacca certamente significa molto di più che mantenere la bottiglia vicino alla testa e premere il pulsante.

In primo luogo è necessario sapere esattamente “perché” usate la lacca e “come” ottenere i risultati migliori, con lo scopo di ottenere l’acconciatura perfetta. La lacca deve essere applicata ad una distanza di circa 30 cm, ed è molto importante tenere esso a mente.

Qui ci sono diversi ottimi consigli su come utilizzare al meglio la lacca, e in situazioni diverse:

Styling semplice

Applicate la lacca ai riccioli che volete posizionare, e potete farlo mentre sono ancora bagnati. Usate la spazzola per diffondere e posizionare immediatamente i capelli nella posizione desiderata – quasi tutti tipi di lacc, si asciugano velocemente, e il ritardo potrebbe rovinare la vostra intenzione. Inoltre fate un po’ di pressione sulla parte posizionata, per la finitura perfetta, che farà in modo che i capelli rimangono dove sono.

Fermezza massima

Per ottenere la massima resistenza posizionate prima i capelli, e poi, spruzzate la lacca su tutti i capelli, cercando di tenere quelle aree “problematiche” con la mano mentre la lacca non fa ”il proprio lavoro”( alcuni secondi bastano).

Volume

Per raggiungere il volume massimo, provare la seguente tecnica: incurvatevi in cintura, e con la testa verso il basso, agitate i capelli. Poi tornate in postura corretta, e sollevate le ciocche dei capelli, spruzzando un po ‘di lacca sotto di loro. Attendete qualche secondo ogni volta prima di passare al ciuffo successivo.

Questo solleverá i capelli dal cuoio capelluto e vi dará un bel volume. Poi formate i capelli come vi piace e, se necessario, aggiungete ancora un po’ di lacca.

Trucchi/ Consigli

  • Quando applicate la lacca spostate sempre la bottiglia avanti e indietro fino a quando smettete di spruzzare. Non spruzzate mai in un unico luogo.
  • Se avete i capelli secchi, utilizzate i tipi di lacca senza alcool, perché li capelli diventano anche piú secchi grazie a loro. Purtroppo, sarete privati di un gran numero di tipi e brand, perché la maggior parte dei tipi di lacca contiene alcol.
  • D’altra parte, se i vostri capelli sono grassi, evitate i tipi di lacca per la lucentezza dei capelli.
  • La lacca, oltre ad alcol contiene varie sostanze chimiche e, pertanto, se la utilizzate spesso, assicuratevi di lavare i capelli correttamente e regolarmente, al fine di mantenere la vostra salute e rimuovere eventuali resti di lacca.

Attenzione!

  • La maggioranza delle lacche sono infiammabili e non dovrebbero mai essere utilizzati contemporaneamente con la piastra, il figaro o un asciugacapelli, perché la minima scintilla di questi dispositivi può causare disastri.
  • Inoltre, fate attenzione a non spruzzare la lacca per capelli negli occhi, perché può portare a infiammazione.

Lak za lase je krasen proizvod in primeren za ve?ino pri?esk in tipov las. Izberite ter uporabljajte ga na pravi na?in in pomagal vam bo pri mnogih sijajnih pri?eskah, od najbolj preprostih pa do najbolj elegantnih.

La lacca è un ottimo prodotto ed è adatta per la maggior parte delle acconciature e tipi di capelli. Sceglietela e usatela nel modo giusto e vi aiuterà a fare tante belle acconciature, da quelle semplici, a quelle più complesse sollevate
Naturalmente, se la lacca non corrisponde alle esigenze del vostro stile o tipo di capelli, ci sono altri prodotti progettati esclusivamente per lo styling. Gel, cera e mousse sono i più diffusi, e alcuni di loro sicuramente (di nuovo con la scelta e l’applicazione giusta ) potranno soddisfare anche i più esigenti.

ACCONCIATURE - TAGLI DI CAPELLI

CURA DEI CAPELLI

VIENI A TROVARCI