Scopri Quanto Spesso Dovresti Lavarti I Capelli Per Tenerli Sani E Belli

Scopri Quanto Spesso Dovresti Lavarti I Capelli Per Tenerli Sani E Belli

Prima che tu ti ricorda di tutte le idee sbagliate sul lavaggio dei capelli, iniziamo con un piccolo spoiler: sei l’unica che sa davvero quanto spesso dovrebbe lavarsi i capelli. Tuttavia, è necessario conoscere alcuni dettagli cruciali per determinare la frequenza. Sì, non esiste una regola universale per un semplice motivo: si tratta del tipo di capelli, del cuoio capelluto e delle condizioni dei capelli.

È difficile stabilire un programma di lavaggio dei capelli ideale. Se lo lavi troppo, si seccano e se non li lavi abbastanza, diventano senza vita. Il lavaggio dei capelli è una questione individuale e, dopo aver consultato i più grandi esperti, abbiamo creato questo post per dirti cosa dovresti considerare per ricucire finalmente i rapporti con il tuo shampoo.

Capelli Piatti E Fini

Come detto da molti dermatologi, i capelli fini producono più sebo rispetto a qualsiasi altro tipo di capelli, dando ai capelli un aspetto unto troppo presto. Pertanto, si suggerisce alle donne con questo tipo di capelli di lavarsi i capelli a giorni alterni. Si noti che è necessario utilizzare shampoo progettati per combattere la forfora, in quanto eliminano il grasso, regolando così il bilancio dell’olio naturale.

Capelli piati e fini

– È un male lavarsi i capelli ogni giorno?

Se i tuoi capelli vanno bene e il loro sebo si sposta rapidamente lungo il fusto, lavarli ogni giorno è l’unico modo per tenere il passo con l’equilibrio dell’olio. Ma assicurati di usare uno shampoo appositamente formulato per il tuo tipo di capelli in modo da non seccarlo.

– Lavare i capelli ogni giorno può causare caduta dei capelli?

Se lavi i capelli con un detergente delicato di qualità, non causerà la caduta dei capelli.

 

Capelli Spessi

I capelli spessi sono esattamente l’opposto dei capelli fini non solo per la loro densità. Contrariamente alla densità, il sebo colpisce più lentamente il fusto del capello nei capelli spessi. Ciò significa che lavaggi frequenti possono eliminare gli oli naturali che mantengono i capelli sani e forniscono forza ed elasticità. Quindi, è meglio lavarsi i capelli ogni due o tre giorni. Tuttavia, puoi procurarti uno shampoo senza solfati se non vuoi aspettare così tanto

– Come posso iniziare a lavarmi i capelli di meno?

Puoi iniziare dando ai capelli un rapido risciacquo con acqua e  ammorbidirli con un balsamo alle estremità. Manterrà i tuoi capelli freschi e lucenti tra i lavaggi.

 

Capelli Mossi O Ricci Morbidi

Per i capelli ondulati e leggermente ricci è molto importante ottenere il massimo dal sebo, che purtroppo viaggia lentamente verso il fusto del capello. Per questo motivo, il lavaggio ogni due o tre giorni è la frequenza ottimale per raggiungere il ciclo ideale di oli naturali. Inoltre, non dimenticare che il tuo shampoo deve corrispondere al tuo tipo di capelli; in caso contrario, il detergente potrebbe appesantire le ciocche.

Capelli Mossi O Ricci Morbidi

– Quanti giorni possono passare prima di lavare i capelli?

– Anche se ci vuole tempo affinché il sebo raggiunga il fusto del capello, non tenere i capelli non lavati per più di tre giorni. Dopo il terzo giorno, i tuoi capelli produrranno troppo sebo, che potrebbe causare forfora.

Capelli Particolarmente Aggrovigliati

Ricci ricci, boccoli e pieghe devono essere lavati una o due volte alla settimana. Su questi tipi di capelli, l’oleosità è impercettibile a lungo, poiché gli oli impiegano più tempo a viaggiare lungo la trama spessa. Mantiene anche i capelli ruvidi evitando l’effetto crespo e gli conferisce un aspetto naturale lucido. Dall’altro lato però, andare troppo a lungo tra i lavaggi provoca troppo sebo, rendendo il cuoio capelluto incline alle infezioni.

Capelli Particolarmente Aggrovigliati

– Va bene lavare i capelli una volta alla settimana?

– Assolutamente, se i tuoi capelli vanno da 3a a 4c.

– Posso lavarmi i capelli ogni giorno solo con acqua?

Molte donne con texture spesse si allontanano dagli shampoo e passano alla routine solo per l’acqua a causa della composizione dannosa dei prodotti moderni. Puoi sostituire il detergente con acqua, ma tieni presente che ci vorrà del tempo prima che i capelli e il cuoio capelluto si adattino a un nuovo regime.

Capelli Danneggiati

Lo stato delle tue ciocche è un fattore importante che determina la frequenza con cui lavare i capelli. I capelli danneggiati, ad esempio, sono il risultato di una carenza di olio naturale. In tali casi, i tricologi raccomandano di lavare i capelli due volte a settimana per ripristinare l’equilibrio.

– Come posso ispessire i capelli?

– Una routine di lavaggio equilibrata, prodotti per la cura dei capelli biologici, meno calore e una dieta sana possono aiutare i capelli a riprendersi dai danni, rendendoli più forti e più folti.

Capelli Grassi

Se hai problemi con i capelli grassi, è essenziale sapere come lavare i capelli nel modo giusto. La verità è bisogna fare diversi tentativi. I dermatologi hanno dimostrato che le donne con un cuoio capelluto che produce molto olio naturale possono allenare i capelli. Invece di cedere alla tentazione di lavarli ogni giorno, dovresti provare a iniziare a lavare i capelli a giorni alterni. In questo modo, esiste la possibilità che il cuoio capelluto si adatti alla nuova routine, regolando il ciclo del sebo.

I capelli grassi e troppo lavati possono produrre ancora più sebo, causando prurito e forfora.

Capelli Normali

I capelli normali sono il perfetto equilibrio tra quelli grassi e secchi. Puoi saltare un paio di giorni di lavaggio e avere ancora una bella chioma. A parte questo, questo tipo di capelli è sempre elastico e lucido, il che consente varie idee di stile.

Capelli Normali

– Quante volte a settimana dovresti lavarti i capelli?

– Poiché i capelli normali non hanno oli in eccesso ed è improbabile che si asciughino, il regime di lavaggio dipende totalmente da te.

Alcuni Consigli Extra Pro: Quanto Spesso Dovresti Lavare I Capelli, Considera Il Tuo Stile Di Vita

I tuoi capelli diventano grassi non solo a causa del sebo prodotto dal cuoio capelluto, ma anche dal sudore. Se vivi una vita attiva piena di allenamenti, potresti voler lavare i capelli più spesso, indipendentemente dalla consistenza che hai. Lo stesso vale per le persone che vivono in aree altamente inquinate o usano troppo i prodotti per lo styling.

Se il tuo stile di vita ti richiede di lavare i capelli più spesso ma desideri trovare una soluzione alternativa, puoi provare uno shampoo secco organico e senza solfati tra i lavaggi.

La Formula Universale

Anche riuscendo a determinare quale tipo di capelli hai esattamente, potresti voler trovare una via di mezzo. Fortunatamente per te, c’è una raccomandazione media di lavare i capelli ogni 2-3 giorni. Tuttavia sii pronta: i tuoi capelli avranno bisogno di un po ‘di tempo per abituarsi. Però, approfondire i dettagli relativi al tipo di capelli e al cuoio capelluto ti darà i migliori risultati.

Mentre puoi scoprire con quale frequenza dovresti lavare i capelli attraverso la pratica, c’è una forte probabilità che tu possa sperimentare danni o perdita di capelli. In effetti, una volta che conoscerai meglio i tuoi capelli, rivelerai il loro vero potenziale, ottenendo il massimo dal tuo tipo di capelli. E oggi hai imparato tutte le basi per regolare la routine di lavaggio per tutti i tipi di capelli. Seguendo i nostri consigli, porterai i tuoi capelli a un livello completamente nuovo!